clausura

Dopo sei ore tonde tonde di sonno, doccia, due fette di pane e marmellata, un tè bianco (NB niente coffee!), eccomi davanti al pc in stato abbastanza avanzato di imbalsamazione. Quella che mi aspetta oggi è una giornata identica a quelle che l’hanno preceduta…studio del libro 1, ripasso intensivo del libro 2, lettura convulsa del libro 3. Il tutto fino alle 19 circa quando, stremata mentalmente, mi metterò in calzoncini e cercherò di stremarmi anche fisicamente; si sa, è malsano che solo una delle due parti accumuli stanchezza, si rischia di dormire male e forse addirittura impazzire!

Quel che è peggio è che dovrò affrontare tante ore da topo bibliotecario tenendomi imperativamente lontana dalla macchinetta del caffè. Dovrò combattere il sonno agguerrito con le sole forze della mia mente invasa di dati mal digeriti. Ma ce la posso fare! Dopotutto, la clausura aiuta a concentrarsi (soprattutto sul pensiero che tra una settimana mi sarò tolta finalmente l’ultimo esame).

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...