pattern

Svelato l’arcano dell’impaccio verbale (almeno per me): ci vogliono 5 giorni consecutivi di scrittura non stop. Il sesto giorno le parole fluiranno, le ripetizioni si manterranno nel limite del non cacofonico, la frustrazione potrà in alcuni casi trasformarsi in passione. Perciò, se qualcun altro qui di passaggio sta combattendo con la tesi, mi raccomando, scrivi tutti i giorni, anche solo del più e del meno se la tesi è ferma, ma fallo.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

2 risposte a “pattern

  1. Ciao!
    Ho scoperto il tuo blog ieri, non ricordo neanche più come 🙂
    Lo trovo davvero molto interessante, ben scritto, e ti dirò: alcuni post mi hanno emozionato molto.
    Dopo aver letto questo post non avrei potuto non risponderti: discuto la mia tesi triennale tra due settimane!
    Se ti va fai un giro sul mio blog. Io, intanto, continuerò a leggerti.
    Ciao!

  2. Ciao, sono contenta che il blog ti piaccia 🙂
    purtroppo scrivo poco perché, come te, sono immersa nella tesi (nel mio caso magistrale). Ora guardo con calma il tuo e lo seguirò senz’altro.
    In bocca al lupo, e a presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...